Valeria Solitario

Valeria Solitario

Nel 2019 consegue, presso l’Università degli Studi di Torino, la Laurea Magistrale in Giurisprudenza con la votazione di 110/110 con lode e menzione, discutendo una tesi in materia di diritto penale commerciale dal titolo “La tutela del marchio tra profili civilistici e penalistici. Il marchio Bicerin: contraffazione o volgarizzazione?”, frutto di un interesse maturato durante il periodo di tirocinio formativo svolto presso il Tribunale di Torino.

Ancor prima di conseguire la laurea, comincia a svolgere la pratica forense presso lo Studio Lageard.

Nell’ambito del suo percorso formativo ha avuto modo di occuparsi prevalentemente di questioni relative alla salute e sicurezza sui luoghi di lavoro, ai reati societari e fiscali, ai reati contro la Pubblica Amministrazione e alla responsabilità professionale.

Sta, inoltre, maturando esperienza nel campo della responsabilità amministrativa degli enti ai sensi del d.lgs. 231/2001.

Ha una buona padronanza della lingua inglese.